Software

Avviare un disco fisico direttamente da VirtualBox

Questo piccolo tutorial nasce da un esigenza che ho dovuto affrontare in settimana, ovvero avviare un disco fisico direttamente da VirtualBox per poter effettuare un installazione, cosa che per quanto banale non è prevista nell’interfaccia di questo noto software di virtualizzazione che lavora appunto solo con dischi o partizioni virtuali, ed in soldoni si traduce in un file salvato sul disco della macchina host.

Dopo aver aperto un terminale e dato una rapida occhiata alle opzioni disponibili ho scovato una soluzione, ovvero è possibile creare un disco raw virtuale da agganciare ad una periferica fisica reale, per farlo bisogna prima essere sicuri che il nostro utente faccia parte del gruppo “disk” o “device” dipende dalle distribuzioni (ma la maggior parte usa “disk”) per farlo dobbiamo diventare root e digitare:

# usermod -a -G disk <vostroutente>;

Poi aprendo un nuovo terminale da utente non privilegiato va scritto il comando:

$ VBoxManage internalcommands createrawvmdk -filename /path/VirtualDisk.vmdk -rawdisk /dev/sdX

Adesso non ci resta che aprire il nostro VirtualBox andare nelle impostazioni della macchina virtuale in cui vogliamo abbinare il disco ed aggiungiamo come un disco virtuale esistente andando a recuperare il file raw che abbiamo creato in precedenza.

Ora non ci resta che avviare la nostra macchina virtuale!

 

Alla prossima!

About the author

giutrec

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 24 altri iscritti