3D print

Delta printers con Cura 15.04.03 e superiori

Screenshot_20160514_182252

L’articolo Delta printers con Cura nasce dalla scoperta fatta dopo un bel aggiornamento, dato che anche io come tutti maker che utilizzavano principalmente Cura per usare le proprie stampanti di tipo Delta (mini Kossel, Rostock, Deltawasp, ecc …) mi sono accorto che dalla versione 15.04.03 ad oggi non è più presente il supporto per le nostre stampanti, tralasciando tutti i coloriti e loquaci commenti che ho anche sentito ed a cui mi sono talvolta aggregato  nei confronti degli sviluppatori di quel software, mi sono chiesto come poter utilizzare comunque la mia stampante con questo valido software, pertanto dopo una ricerca nel web ho trovato un compromesso utilizzabile, pertanto incollo qui sotto il link al mio github, con su un profilo standard da poter caricare sul nuovo cura, nel Readme del repository github trovate le istruzioni per caricarlo su linux, su windows non so farlo se lo scoprite per cortesia fatemelo sapere che aggiorno questo articolo Delta printers con Cura.

https://github.com/giutrec/Delta-Cura-Profile

In pratica si tratta di un escamotage che ho scovato, siccome siamo obbligati ad avere un area di stampa rettangolare o quadrata si può sfruttare il parametro “machine_disallowed_areas” (che in realtà è nato per disattivare l’area delle pinzette che l’ultimaker usa per tenere fermo il vetro) per trasformare il piatto da quadrato ad un quadrato con un area stampabile circolare…..

Qui viene in aiuto il tool dell’utente github onitake, che ci permette di fare questo bel lavoro senza diventare matti…

Ciao!

 

 

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 24 altri iscritti